Lu - Ve 08:30 - 12:30 / 13.30 - 17.30

Sabato e Domenica - CHIUSO

+ 39 0322 845476

info@sistemibhs.it

Via Resega, 30

Borgomanero - Novara

Top
 

Radiante a Pavimento

Sistemi BHS > Radiante a Pavimento

Il pavimento radiante BHS Engineering, sviluppato nel pieno rispetto delle normative vigenti, permette il riscaldamento invernale con il comfort migliore di ogni altro sistema, ma anche un raffrescamento estivo senza gli inconvenienti tipici dell’aria condizionata. Il funzionamento è permesso da una serpentina di tubi, installati sotto al pavimento, in cui scorre acqua ad una temperatura di circa 30°-40° in fase di riscaldamento e 15°-18° in fase di raffrescamento. Le tubazioni confluiranno in un collettore che ha il compito di distribuire il fluido termovettore alle varie sezioni dell’impianto. Lo strato isolante rappresenta uno degli elementi fondamentali per garantire le prestazioni di risparmio energetico. Lo scopo principale di tale strato è minimizzare le perdite di calore retrostanti. Altra funzione del pannello, è quella di supporto per la posa dei circuiti. Quindi, per come è concepito il riscaldamento a pavimento, i pannelli isolanti sono parte del sistema stesso e questa, sebbene spesso per questioni economiche venga trascurata, ha un effetto importante sulle performance dell’impianto. Il pavimento radiante si distingue in due sottogruppi: IMPIANTI A UMIDO e IMPIANTI A SECCO. Nel primo caso sono costituiti essenzialmente da una serie di circuiti “annegati” in un massetto cementizio (sabbia e cemento). L’acqua calda del circuito dell’impianto cede calore per conduzione al massetto che, scaldandosi, a sua volta riscalda l’ambiente per irraggiamento. Nel secondo caso il principio di funzionamento è lo stesso ma non è richiesto l’utilizzo di massetto cementizio a copertura dell’impianto per lo scambio di calore con l’ambiente. Questa soluzione trova applicazione quando lo spazio disponibile per il sistema è estremamente ridotto. Grazie alla sua vasta gamma di soluzioni BHS Engineering è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza sia in fase di nuova costruzione che in fase di ristrutturazione con applicazioni illimitate in qualsiasi settore.

Perché sceglierlo ?

  • Maggior comfort abitativo: il riscaldamento a pavimento diffonde il calore per irraggiamento e chi decide di realizzare un riscaldamento di questo tipo sa che godrà di un certo comfort abitativo. In questo modo, infatti, si avranno i piedi caldi e una sensazione di benessere maggiore;
  • Più spazio a disposizione e libertà nella scelta del pavimento: l’utilizzo del riscaldamento a pavimento permette una maggiore libertà nella disposizione degli spazi e degli arredamenti. A questo bisogna aggiungere che la scelta di questo tipo  di riscaldamento non esclude l’utilizzo di alcuni tipi di pavimento: infatti, è possibile scegliere qualsiasi tipo di pavimentazione, come parquet, piastrelle, pietra naturale;
  • Ideale per la salute: il riscaldamento a pavimento presenta anche molteplici vantaggi per la salute. La presenza di una diffusione per irraggiamento fa sì che non si creino polveri che, sollevandosi, possano far nascere allergie e, inoltre, l’assenza di differenze di temperature all’interno della casa fa sì che non si creino muffe e la minore umidità dovuta ad una distribuzione più equa del calore fa sì che la presenza di acari sia quasi ridotta a zero;
  • Risparmio energetico ed economico: il riscaldamento a pavimento produce due tipi di risparmio, quello energetico e quello economico. Entrambi i risparmi derivano soprattutto dalla possibilità di avere una temperatura della caldaia compresa tra i 30° e 40° (un impianto tradizionale raggiunge la temperatura di 70°);
  • Raffrescamento in estate: con un unico impianto avrete la possibilità di godere di temperature più calde in inverno e di temperature più fresche in estate grazie ad un unico sistema a basso consumo e totalmente invisibile;
  • Maggior calore e senso di benessere: con il riscaldamento a pavimento c’è un’equa distribuzione del calore. Si avverte una sensazione di benessere, dovuta al calore percepito dai nostri piedi e ad una minore differenza di temperatura tra i piedi e la testa.

L’utilizzo di specifici software di progettazione permette all’ufficio tecnico di BHS Engineering di realizzare un disegno accurato e personalizzato con l’obiettivo di garantire il clima ideale in ogni stagione dell’anno e in tutti gli ambienti. Il nostro ufficio tecnico è sempre disponibile ad interfacciarsi con il termotecnico di riferimento nella fase progettuale.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi